mEDRA - Vedi metadati


Logout
 Deutsch      English     Italiano          


Home > Area Utenti Registrati > Registrazione DOI > Vedi Metadati

Articolo

Dati del DOI
DOI 10.3280/SL2019-155009
URL http://www.francoangeli.it/riviste/Scheda_Riviste.asp?IDArticolo=65060
Per questo DOI è attiva la Multiple Resolution:
MR URL http://www.francoangeli.it/riviste/Scheda_Riviste.asp?IDArticolo=65060
MR URL http://digital.casalini.it/10.3280/SL2019-155009

Dati della rivista

Titolo completo
SOCIOLOGIA DEL LAVORO
Editore (01) FrancoAngeli
Paese di pubblicazione Italia (IT)
ISSN 0392-5048
Formato del prodotto Rivista Stampata (JB)
ISSN 1972-554X
Formato del prodotto Rivista Online (JD)

Dati del fascicolo
Numero del fascicolo 155
Designazione del fascicolo 155
Data del fascicolo (YYYY/MM) 2019 / 11
Dati dell'articolo
Titolo Tempi difficili. Le condizioni occupazionali degli early school leavers in Italia prima e dopo la crisi
Di (autore) (A01) Camilla Borgna
Di (autore) (A01) Emanuela Struffolino
Prima Pagina 179
Ultima Pagina 199
Data di publicazione (YYYY/MM) 2019 / 11
Copyright 2019, FrancoAngeli srl
Abstract
Introduzione o prefazione (33)
L'articolo esplora le condizioni lavorative dei giovani early school leavers in Italia in un periodo caratterizzato da una prolungata crisi economica e da un processo di dequalificazione della struttura occupazionale. Le analisi empiriche, basate sulle ondate 2005 e 2014 dell'indagine ISFOL-PLUS, rivelano che le opportunità di impiego dei giovani che hanno abbandonato precocemente il sistema formativo sono notevolmente peggiorate nel tempo, sia in termini assoluti che nel confronto con coloro che hanno raggiunto un diploma o una qualifica professionale. Fra le possibili determinanti di questo peggioramento, l'articolo discute la maggiore selettività del gruppo degli early school leavers ed il fenomeno dello "spiazzamento" dei lavoratori mediamente qualificati. I risultati mostrano inoltre marcate differenze di genere ed in particolare uno svantaggio moltiplicativo negli esiti occupazionali delle giovani early school leavers, ancora più marcato nel Mezzogiorno.

Per vedere le citazioni associate al DOI 10.3280/SL2019-155009 clicca qui